Marcos de Azevedo Acayaba vs Felipe Assadi

Il principio della creatività

Le difficoltà linguistiche diventano un ostacolo superabile quando gli argomenti hanno uno spessore significativo: l’incontro di martedì 6 luglio ne è la lampante dimostrazione. Due architetti: Marcos Acayaba, brasiliano e Felipe Assadi, cileno, si trovano a dialogare – in italiano – sul ruolo della creatività nel percorso progettuale, tema molto sentito all’interno di una facoltà di Architettura.
“Il problema è la soluzione”: con questo ossimoro Assadi riassumerà il proprio approccio al progetto, raggiungendo un
punto d’incontro con Acayaba. Quest’ultimo inizia a dipanare la matassa presentando un suo progetto realizzato
a San Paolo: la residenza Hélio Olga. L’edificio si colloca in un terreno con una pendenza del 100% sviluppandosi in direzione normale alle curve di livello, con una struttura prefabbricata costituita da venti moduli quadrati e simmetrici. Era una sfida per mettere alla prova le possibilità costruttive del legno in siti orograficamente molto complessi. Acayaba individua nello studio della struttura esposta, di forte impatto simbolico, la genesi del suo approccio progettuale. Opera una sistematica ricerca di soluzioni strutturali alternative a quelle consolidate, tentando di smuovere l’inerzia della cultura architettonica.
L’architetto brasiliano rende partecipe l’uditorio della fede che ha nel processo cosmico, spazio-temporale. Dalla più
piccola particella di materia all’universo nella sua totalità è presente lo spirito.
Spetta a noi uomini, oltre alla comprensione di questa totalità, il dovere di essere responsabili nel mantenere la sua armonia
e contribuire all’elevazione dello spirito, attraverso l’azione e il lavoro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...