Rigenerare: non solo la città, anche oggetti o parti di essi


Le buone pratiche, lentamente, si aprono varchi virtuosi.
A Capannori, in provincia di Lucca, sta per sorgere un centro di riciclaggio diverso dal solito: qui si recupereranno arredi ed elettrodomestici, che, una volta rimessi a posto, verranno destinati alla vendita o all’arredo di uffici pubblici o di alloggi per persone che soffrono disagi economici, ed una quota sarà messa in vendita.
In controtendenza al consumismo abituale, un modo per restituire utilità alle cose che ad alcuni non servono più.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...