Avviso per gli studenti del ws tenuto da Javier Corvalán

Si avvisano gli studenti del workshop: PRIMA LEZIONE Venezia, Forte di Sant’Andrea, tenuto dal prof. Corvalán, che lunedì 2 luglio la lezione di apertura si terrà nell’Auditorium di Santa Marta a partire dalle ore 14.00.
Da martedì 3 luglio l’aula sarà la I come da programma.

Atelier LaPanca

EXHIBITION lunedì 2 luglio 2012, dalle 17.00 alle 19.30.
Università iuav di Venezia, giardino della Facoltà di Architettura, Santa Marta

LaPanca è un workshop sperimentale di progettazione autogestito dagli studenti Iuav.
Il tema riguarda l’ideazione e la costruzione di una “panca” per il giardino del cotonificio di Santa Marta, intesa non come mero oggetto funzionale ma come espressione di un ragionamento collettivo sul “luogo” e le modalità attraverso le quali viene vissuto.
E’ assente la guida di un docente poiché l’idea è quella di strutturare l’assetto didattico intorno all’apprendimento orizzontale. La crescita degli studenti qui avviene attraverso il confronto ed il dibattito, in contrasto con l’impostazione tipica dei laboratori universitari, dove ogni gruppo di progettazione è posto in competizione con gli altri e viene esclusivamente valutato “dall’alto”.
Architettura e Design, intesi non come superficiali forme, ma aperte al dialogo, all’incontro e all’apprendimento.
L’attività di laboratorio è stata scandita dall’alternanza del lavoro individuale con momenti di discussione, coniugando un metodo di progettazione basato sul raffronto tra approcci differenti e sulla comparazione tra i numerosi tentativi di applicazione degli stessi.
La fattibilità dell’oggetto progettato è stata mantenuta al centro delle varie proposte, tenendo conto del fatto che, infine, la soluzione che si imporrà sulle altre verrà costruita e posizionata nel giardino per almeno tre mesi, dove verrà messa alla prova dagli studenti dei workshop estivi. Continua a leggere

Rigenerazione urbana e social housing. Un confronto tra Venezia e Seoul in un’esperienza formativa

Segnaliamo un importante contributo agli studi sulla rigenerazione urbana, offerto dal libro di Milena De Matteis che trae spunti dai risultati raggiunti dai workshop W.A.VE. 2011.

RIGENERAZIONE URBANA E SOCIAL HOUSING. Un confronto tra Venezia e Seoul in un’esperienza formativa, Venezia 2012

La pubblicazione è in Digital Library (Iuav) ed è scaricabile al seguente link

I luoghi dei workshop W.A.VE. 2012

ATELIER

COTONIFICIO SANTA MARTA
piano terra

A1 Konstantinidou
A2 Tessari ETB Studio
B Nesbeitt
C Okada
D Wilmotte
E Cecchetto
F Braghieri
G Lovero
I Corvalán

piano primo

L1 Spadoni
L2 Venezia
M1 Desideri
M2 Amirante
N1 Trame
N2 Hoehmann/Verdugo
O1 Reicher
O2 Carnevale

MAGAZZINI LIGABUE/
EDIFICIO 6

piano terra

0.1-0.3 Bertagnin
0.2-0.4 Gallo
0.5-0.7 Navarra
0.8-0.10 Cao

piano primo

1.1-1.3 Alvarez
1.2-1.4 Chun/De Matteis
1.5-1.6 Redazione W.A.VE.
1.7-1.9 Taormina
1.8 Magnani

piano secondo

2.2 Bricolo
2.3 Kruk BAK Arquitectos
2.4 Merlini
2.5 Aymonino

Video Conferenze in streaming. Sperimentazione

CONFERENZE BINATE/TWIN LECTURES
AUDITORIUM SANTA MARTA
3–12 luglio, ore 17:00


Live video from your iPhone using Ustream

HashTAG per i commenti allo stream in Twitter: #iuavws12

3 luglio Desideri/Wilmotte
4 luglio Amirante/Cao
5 luglio Taormina/Venezia
6 luglio BAK Arquitectos/Alvarez
9 luglio Braghieri/Magnani
10 luglio Corvalan/Nesbeitt
11 luglio Aymonino/Reicher
12 luglio Carnevale/Hoehmann–Verdugo
16 luglio, ore 10.00 Conferenza di Vittorio Gregotti, ospite del ws Merlini

Il servizio di videoconferenza in streaming è a cura dell’Università Iuav di Venezia

Norme per le locandine di eventi e attività dei singoli workshop W.A.VE. 2012

Per quanto concerne la redazione di locandine informative di eventi inerenti alle attività dei singoli workshop bisognerà:
non mimare in alcun modo il format Iuav (font, allineamenti, ecc.)
prestare solo attenzione al logo wave (in allegato) e al suo posizionamento.

Il logo deve sempre essere usato nella sua dimensione di 5 cm di diametro e posizionato a una distanza di 1,5 cm per lato, sempre nell’angolo in basso a sinistra o destra.

Scarica il logo

Foglio di uscita 2012

Cari studenti,
per poter cambiare workshop, rispetto a quello assegnatovi, potete scaricare il foglio di uscita da far firmare al docente assegnato da Spin e consegnare al docente che presumibilmente vi accetterà.
Il foglio di uscita NON garantisce comunque l’ammissione al workshop da voi preferito.
l’accettazione è, infatti, a discrezione del docente e limitata dal raggiungimento del numero massimo consentito per workshop (70 studenti, NON uno di più).
Non solo: uscire da un workshop vuol dire perdere l’assegnazione e restare nell’oblio dell’attesa: nel peggiore dei casi (abbandono del ws assegnato e mancata accettazione in quello desiderato) il coordinamento vi assegnerà d’ufficio ad un workshop (quello con meno iscritti…)

Buon lavoro e
Buoni workshop W.A.VE. 2012

Scarica il foglio di uscita

Studenti ammessi al workshop LAB.30: W.A.VE. REDAZIONE DEL GIORNALE E DEL BLOG DEI WORKSHOP 2012

Pubblichiamo l’elenco degli ammessi al workshop tenuto dai professori: Massimiliano Ciammaichella, Marina Montuori e Leonardo Sonnoli.
Vi ricordiamo che a questo workshop non ci si iscrive via Spin, gli studenti sottoelencati sono stati ammesssi e le iscrizioni chiuse. Continua a leggere