Sopralluogo Isola delle Vignole workshop Lovero


Sopralluogo guidato all’Isola delle Vignole e all’area specifica oggetto del tema di progetto:
“Modulo insediativo di servizi all’isola delle Vignole, Venezia”.
Venerdì, 06 luglio ore 9.45

(partenza/ritrovo presso il molo 107, della Stazione Marittima di Venezia)

WS AMIRANTE. Eventi di martedì 3 luglio

SOTTOSOPRA Venezia, Area Marsilio

Domani mattina martedì 3 luglio, ore 9.30, sopralluogo congiunto con il gruppo Desideri che lavora sulla stessa area. A seguire il contributo di Paola Scala sulla relazione tra descrizione e progetto. Nel pomeriggio alle ore 15.00 l’intervento di Mauro Galantino che racconterà il suo progetto per la Marittima.

AGENCY/FRAM_MENTI, sopralluogo del 28 06 2011, Laghetto, Vicenza


La giornata di oggi parte con un ritardo di 40’.
Arrivo in auto, riesco a perdermi ma raggiungo gli studenti che sono partiti da Vicenza giusto in tempo per arrivare rocambolescamente a destinazione.
Appena arrivati, il bimbo della Schneider inizia a picchiare il terreno con un ramoscello secco di circa 25cm.
La professoressa dice che siamo circa al centro dell’area, cosa che viene felicemente ripetuta dal suo cucciolo. Inizia poi il primo incontro dei professori con i vari gruppi che vengono informati delle fasi operative previste. Non avendo ancora completato i miei studi sull’ubiquità non posso fornire il resoconto di tutti i gruppi.
Continua a leggere

IUAVoice

Sopralluogo ai Magazzini e all’Ex Cotonificio

Siamo arrivati al quarto giorno di workshop.
Fuori, la calura estiva ci fa ricordare di amici e parenti spiaggiati in riva al mare, mannaggia a loro, qui nelle aule l’aria condizionata regolata a 9˚C semina fra gli studenti raffreddori assassini e acciacchi degni di un pluricentenario.
Non potendo trattenere la curiosità, abbiamo girovagato per aule e corridoi ascoltando ciò che studenti (e non) avevano da raccontarci. Nonostante sia prematura la presenza di scandali e gossip di grande spessore, abbiamo comunque raccolto simpatiche notizie e opinioni. Ecco che cosa ci hanno raccontato: Continua a leggere